Four Hops

Quattro sono gli elementi della natura: terra, acqua, aria, fuoco. Quattro le stagioni. E i punti cardinali. Ma anche gli ingredienti della birra, secondo l'antica legge della purezza: acqua, malto, luppolo e lievito.

E poi ci sono i Quattro Luppoli - Citra, Cascade, Simcoe e Amarillo - che abbiamo mescolato insieme in grande quantità, utilizzando la tecnica del dry hopping, per ottenere una birra completamente nuova e profumatissima, la nostra Four Hops.

Una birra dallo stile unico che presenta un sapore amaro, persistente al palato, e un bouquet aromatico tra lo speziato e il floreale, a tratti resinoso.  

La particolare combinazione di profumi e sapori ottenuta fa della Four Hops una birra da sorseggiare e assaporare con calma: ogni sorso è un'esperienza a sé, e ne richiama altri.

 

La Four Hops è una birra chiara, leggermente ambrata. Ad alta fermentazione, ha una gradazione alcolica di 6,5%. Viene servita con un cappello di schiuma soffice e leggera.

 

"Quattro è il numero perfetto!"

 


PorQUA

It's a Porter beer, but more fragrant and softer than a regular porter.

 

That's because we reviewed the classic recipe of the beer that English porters used to drink, nearly two centuries ago, thus obtaining a fresher and more flavoured drink while preserving its peculiar amber colour, consistency, and long lasting foam.

 

Typical Porter's brown malts are skillfully mixed with Maris Otter, England most precious malt. And a special hop is added, giving its flavor a pleasant and fresh citrus hint.


Ripened 90 days, at high brewing, PorQUA has an alcoholic gradation of 6,5%.

"Spend a pleasant evening together with a PorQUA!"

 

From December, @Birra Cerqua


 

 

Madre Cerqua

 

In questa birra si ritrova il tipico biancore della blanche belga, dato dall'alta percentuale di grano presente, con anche del grano duro italiano "Senatore Cappelli". E lo stesso sentore, anche se più lieve, dell'arancia amara e del coriandolo.

Ma non aspettatevi una classica blanche! Come sempre, il nostro desiderio di sperimentare ricette e tipologie nuove, fa di Madre Cerqua una birra unica nelle sue caratteristiche gustative e olfattive.
 

L'utilizzo della pasta madre - il lievito naturale che veniva utilizzato un tempo per la panificazione e che in questi ultimi anni sta tornando a diffondersi tra gli amanti dei prodotti genuini e salutari - nel processo di fermentazione, permette di ottenere una birra dal sapore particolare, piacevolmente acido, e dall'aroma fruttato, bananoso.

 

L'aggiunta del pepe bianco e del purissimo sale rosa dell'Himalaya, contribuisce a personalizzare ulteriormente la ricetta di questa birra.
 

Che risulta sufficientemente corposa, dal gusto intenso. E al tempo stesso delicata nel suo profumo, dissetante, presentando un amaro piacevole al palato.
 

Ad alta fermentazione, con una gradazione alcolica di 5,4%, la Madre Cerqua viene servita con soffice cappello di schiuma.

 


 

 

Madre Cerqua

 

In questa birra si ritrova il tipico biancore della blanche belga, dato dall'alta percentuale di grano presente, con anche del grano duro italiano "Senatore Cappelli". E lo stesso sentore, anche se più lieve, dell'arancia amara e del coriandolo. 

Ma non aspettatevi una classica blanche! Come sempre, il nostro desiderio di sperimentare ricette e tipologie nuove, fa di Madre Cerqua una birra unica nelle sue caratteristiche gustative e olfattive.
 

L'utilizzo della pasta madre - il lievito naturale che veniva utilizzato un tempo per la panificazione e che in questi ultimi anni sta tornando a diffondersi tra gli amanti dei prodotti genuini e salutari - nel processo di fermentazione, permette di ottenere una birra dal sapore particolare, piacevolmente acido, e dall'aroma fruttato, bananoso.

 

L'aggiunta del pepe bianco e del purissimo sale rosa dell'Himalaya, contribuisce a personalizzare ulteriormente la ricetta di questa birra.
 

Che risulta sufficientemente corposa, dal gusto intenso. E al tempo stesso delicata nel suo profumo, dissetante, presentando un amaro piacevole al palato.
 

Ad alta fermentazione, con una gradazione alcolica di 5,4%, la Madre Cerqua viene servita con soffice cappello di schiuma.

 

Four Hops

Quattro sono gli elementi della natura: terra, acqua, aria, fuoco. Quattro le stagioni. E i punti cardinali. Ma anche gli ingredienti della birra, secondo l'antica legge della purezza: acqua, malto, luppolo e lievito.

E poi ci sono i Quattro Luppoli - Citra, Cascade, Simcoe e Amarillo - che abbiamo mescolato insieme in grande quantità, utilizzando la tecnica del dry hopping, per ottenere una birra completamente nuova e profumatissima, la nostra Four Hops.

Una birra dallo stile unico che presenta un sapore amaro, persistente al palato, e un bouquet aromatico tra lo speziato e il floreale, a tratti resinoso.  

La particolare combinazione di profumi e sapori ottenuta fa della Four Hops una birra da sorseggiare e assaporare con calma: ogni sorso è un'esperienza a sé, e ne richiama altri.

 

La Four Hops è una birra chiara, leggermente ambrata. Ad alta fermentazione, ha una gradazione alcolica di 6,5%. Viene servita con un cappello di schiuma soffice e leggera.

 

"Quattro è il numero perfetto!"

 

PorQUA

It's a Porter beer, but more fragrant and softer than a regular porter.

 

That's because we reviewed the classic recipe of the beer that English porters used to drink, nearly two centuries ago, thus obtaining a fresher and more flavoured drink while preserving its peculiar amber colour, consistency, and long lasting foam.

 

Typical Porter's brown malts are skillfully mixed with Maris OtterEngland most precious malt. And a special hop is added, giving its flavor a pleasant and fresh citrus hint.


Ripened 90 days, at high brewing, PorQUA has an alcoholic gradation of 6,5%.

"Spend a pleasant evening together with a PorQUA!"

 

From December, @Birra Cerqua



Happy Beer Day - 13/04/2015
 
Lunedì 13 aprile saranno passati esattamente due anni dalla nostra serata di apertura, che molti di voi ricorderanno e sicuramente noi non dimenticheremo: via Broccaindosso affollata come per un concerto, la fila per provare la nostra birra... e le serrande abbassate dopo due settimane perché era "andata a ruba"!
 
Da quel giorno ne è passata di birra nelle pinte: da due anni ci dedichiamo alla produzione, all'ideazione di nuove ricette, alla scoperta del gusto della birra artigianale nelle sue numerose tipologie... e sempre con soddisfazione vediamo che la birra non basta mai :) Ma per il nostro secondo compleanno ne abbiamo tenuta da parte un bel po', per festeggiare insieme a voi, amici e clienti, estimatori e sostenitori, senza i quali noi non ci saremmo (momento commozione).
 
La sera del 13 aprile, e per tutta la settimana, avremo:
 
- 7 tipi di birra on tap
- offerta1 Pinta + Panino a 7,50 € anziché 9 €
- offerta 2 Pinte + Crostone a 13 € anziché 14,50 €
- buffet al bancone offerto da Birra Cerqua in orario di aperitivo (lunedì 13 aprile)
 
Vi aspettiamo per un Happy BeerDay al nostro brewpub!
 
 
 
Amore per la birra
Happy BeerDay

Visto il grande successo della prima edizione, a grande richiesta terremo un altro mini corso di degustazione di birra artigianale, in collaborazione con Otto in Cucina.

Venerdì 23 novembre 2012, ore 20
c/o Otto in Cucina - via del Genio 8, Bologna

Costo a persona 20 € (posti limitati)

Come nella precedente edizione, il corso prevede un breve excursus sulla storia della birra, la presentazione delle principali tipologie di birra artigianale e la degustazione di tre birre artigianali selezionate dal mastro birraio Birra Cerqua, in abbinamento con ottime pietanze preparate dall'associazione enogastronomica Otto in Cucina.

Più che una degustazione, una cena!

Ecco il link per iscriversi
http://www.ottoincucina.eu/contatti/

Vi aspettiamo!

Birra Cerqua


Terza edizione del Corso di Degustazione di Birra Artigianale, con Birra Cerqua!

Venerdì 1 febbraio 2013 - ore 20
presso Otto in Cucina (via del Genio 8, Bologna)
Costo a persona 20 €

Come nelle precedenti edizioni, il corso prevede un breve excursus sulla storia della birra, la presentazione delle principali tipologie e la degustazione di tre birre artigianali selezionate dai nostri mastri birrai. In abbinamento con ottime pietanze preparate dall'associazione enogastronomica Otto in Cucina.

Un mini corso di introduzione all'arte di fare... e bere la buona birra!

Se volete avere un'idea di quello che vi aspetta, ecco la photogallery delle precedenti edizioni:
http://www.ottoincucina.eu/photogallery/degustazione-birra-artigianale/

E per chi c'è già stato, ci sarà l'occasione di conoscere e apprezzare nuove birre e nuovi piatti ;)

Per informazioni e iscrizioni
http://www.ottoincucina.eu/contatti/

Vi aspettiamo!

Birra Cerqua
 


In questi 5 giorni (da quando abbiamo aperto), nel nostro brew-pub ci sono stati un'affluenza e un consumo oltre ogni stima possibile...
 
A parte ringraziarvi tantissimo per l'apprezzamento dimostrato, dobbiamo tirare giù la serranda per un paio di settimane, a partire da domani, sabato 20 aprile 2013, e metterci al lavoro per produrre tanta tanta birra così da non lasciarvi mai più a bocca asciutta (ovviamente abbiamo già iniziato, ma come sapete la birra artigianale ha i suoi tempi).
 
Saranno giorni in cui ci daremo da fare per tornare con diverse novità che speriamo apprezzerete:
- una nuova birra blanche, che in questi giorni sta fermentando proprio accanto a voi, nel locale, e che noi già amiamo
- nuovi arredi (tavolini e sgabelli)
- e se tutto va bene fra poco ci sarà anche il dehor ;)
 
Ah e poi ovviamente molto presto l'inaugurazione ufficiale di Birra Cerqua!
 
Ci scusiamo tantissimo per il disagio, vi faremo sapere la data di riapertura il prima possibile.
 
Di nuovo Grazie infinite per l'apprezzamento e per la pazienza.
 
Birra Cerqua

Ufficio Stampa

Eleonora Rigato

eleonora@birracerqua.com


Da stasera alla spina la nostra nuova birra artigianale, perfetta per l'arsura dell'estate bolognese: la Desert Sun!

Chiara, leggera, dissetante. Con sentore di limone e agrumi e finale piacevolmente amaro.

E per l'occasione sarà in Super Happy Hour sia oggi che domani.

Vi aspettiamo!

 

 


Giovedì 27 giugno vi invitiamo in Birra Cerqua per festeggiare insieme l'estate... e il ritorno della Q-Ale! 

Super Happy Hour dalle 18.30 alle 22. 
Musica rock & soul anni '50-'60 tutta la sera, selezionata dal nostro amico e dj Stefano Massera. 
E ovviamente Corteccia gratis fino ad esaurimento scorte.

Vi aspettiamo!


Portale Birra (www.portalebirra.it) ha intervistato il nostro mastro birraio, per parlare un po' di come è iniziata la nostra avventura... e  soprattutto di  birra artigianale  :)

Cliccate su questo link per leggere l'intervista


Venerdì 17 e sabato 18 maggio avremo il piacere di partecipare a BIRRA&Birra, un'iniziativa di Confcommercio Ascom Bologna, per promuovere la birra artigianale prodotta nel territorio.

Insieme al birrificio Beltaine di Granaglione e al Vecchia Orsa di San Giovanni in Persiceto, saremo in Corte Isolani, dalle 18 alle 24, con le nostre birre.
Che si potranno ordinare direttamente da noi, oppure sedendosi al Caffè della Corte, magari bevendole in abbinamento con formaggi locali (ce n'è anche uno alla birra!).
E ovviamente saremo a disposizione per raccontare la birra artigianale, fornire spiegazioni e assaggi.
 
Segnaliamo che il brew-pub rimane comunque aperto venerdì e sabato... insomma, saremo ubiqui.
Se siete indecisi, potete sempre andare prima in Corte Isolani, e poi in via Broccaindosso, dove chiudiamo alle 2.30 smiley
 
Buon fine settimana birrario!
 
Birra Cerqua

Giovedì 30 maggio saremo di nuovo dagli amici di Otto in Cucina per un corso insieme ad Antonella Scialdone: Bretzel & Birra.

  • dalle 18 alle 20 Antonella insegnerà a realizzare i famosi bretzel
  • dalle 20 alle 22 noi di Birra Cerqua suggeriremo come degustare al meglio la (nostra) birra artigianale, in abbinamento con i bretzel realizzati 

Durante il mini corso si realizeranno i bretzel e i panini longerbrot a pasta madre, ideali per un aperitivo e in abbinamento con una buona birra artigianale. Antonella Scialdone arriverà con l'impasto dei bretzel precedentemente preparato e insieme si darà forma, si farà la bollitura e la cottura dei pani per degustarli poi insieme alla nostra birra artigianale.

Sono previste diverse modalità di partecipazione a seconda delle esigenze e dei gusti dei partecipanti, ecco le opzioni e i relativi prezzi:

> Intero "corso" Betzel con Antonella + degustazione Birra Cerqua, dalle 18 alle 22, al costo di € 40.

> Degustazione Birra Cerqua e bretzel, dalle 20 alle 22 al costo di € 20.

MATERIALE DISTRIBUITO: Dispensa con le ricette del corso, i pani peparati al corso
MATERIALE RICHIESTO AI PARTECIPANTI: Grambiule, contenitore per la pasta madre

Per informazioni e iscrizioni http://www.ottoincucina.eu/contatti/

 


All you need is passion!

Everybody knows it. Things turn out better if made with passion.
At
Birra Cerqua every choice, every action, is leaded by a "sane passion" for craft beer, and by our desire to share it with people.

We decided to produce the beers we love, hoping you will like them too.
Beers that taste strongly. Full-bodied and flavored. Produced with a look at the English tradition in craft brewing. But Italian beers first of all, realized with local ingredients of very high quality.

In our beer hop is the master. The Master Brewer loves testing different types of hop, in different combinations, searching for new scents and tastes.

At Birra Cerqua sparkling and forceless beers are banished.
Cerqua beers are tough. Angry too, sometimes.

But when you will drink them, willing or not, you will reconcile with the world!

Why a brew pub?

Birra Cerqua is not simply a brewery, but a brew pub. The first and only brew pub in the center of Bologna, with the system production exposed. A choice made in order to work with the highest transparency and quality.

Therefore your mugs will be always filled with fresh and "intact" beer, just brewed... from producer to consumer, with no intermediaries!

Birra Cerqua is born because we missed a reference point, in the center of Bologna, for those who love craft beer... and love drinking it in good company, listening to good rock music (in fact, rock music is the second passion we have, after craft beer).


Finalmente, dopo mesi e mesi di fatiche, apriamo... siete tutti invitati! Seguirà l'inaugurazione ufficiale prossimamente, intanto passate a trovarci sabato che vi aspettano tanti litri di birra artigianale italiana!

 

Birra Porqua


Parte 6

Fu un saggio ad inventare la Birra.

Platone
 

Ho sempre pensato che la maggior parte di quei pazzi che si fanno la birra in casa non pensino soltanto al miserrimo guadagno economico che se ne può ricavare, quanto a varie problematiche che al giorno d'oggi interessano un po' tutti e che bene o male di solito sono collegate tra loro: inquinamento, multinazionali, sfruttamento, inflazione, delocalizzazione, quant'altro.

Beh per farla breve, volevamo fare la nostra parte per ridurre le emissioni di Co2 nel nostro malandato pianeta, e la cosa è rimasta valida anche dopo che abbiamo deciso di pensare in grande, tant'è che come simbolo del birrificio abbiamo scelto un albero: più verdi di così!


Quindi tanto per cominciare cercheremo di usare ingredienti a km0, e comunque, quando il km0 non è proprio possibile, di reperirli il più possibile all'interno del territorio nazionale, il che magari può sembrare poca cosa, ma provate a trovare del luppolo adatto a fare la birra (= coltivato, non selvatico) in Italia!

Altra cosa, invece di comprare una lavafusti gigantesca, che consuma un casino di energia elettrica ed ettolitri di detersivi, adotteremo un sistema più green, basato su fusti riciclabili al 100%: su questo - e sulla sostenibilità del nostro birrificio sia come arredi che come tecnologie - ci torneremo sopra (tanto, visto come stanno ristagnando sia le pratiche burocratiche, sia le forniture, ho idea che avrò ancora qualche settimana per scrivere le mie elucubrazioni mentali...)


Ma l'invenzione di cui andiamo più fieri è la Corteccia.


Ogni produttore di birra, ad ogni cotta, si ritrova un sacco di malto esausto di cui non sa che farsene...  Nella migliore delle ipotesi, va a finire nel bidone dell'organico, ma la zona in cui si trova il nostro birrificio non ha la raccolta differenziata, quindi che fare?

L'idea è venuta al cuoco pazzo di Birra Cerqua, che si stava arrovellando il cervello per trovare un modo per riutilizzare il residuo proteico della fermentazione primaria come lievito per fare il pane o la pizza (cosa che avevano già provato a fare molti homebrewer).

I primi tentativi sono stati deludenti, perché il composto lievitava poco e, poiché conteneva anche degli olii e delle resine rilasciate dal luppolo, il risultato era una roba troppo amara, immangiabile.

Successivamente è passato quindi ad usare il lievito di birra ed il trito di malto esausto, migliorando nettamente la ricetta, anche se il sapore non era ancora il massimo.

Finché un giorno, come spesso succede, la sorte ci ha messo lo zampino. Racconta il cuoco: "Una collega portò in ufficio un libro con alcune ricette sul pane fatto con la pasta madre, e presi contatto con l'autrice (Antonella Scialdonewww.pappa-reale.net www.lapastamadre.net) esponendole i miei dubbi. Mi incontrai con lei, scoprimmo di abitare a 50 metri di distanza ed insieme mettemmo a punto la ricetta attuale della Corteccia fatta con la pasta madre."

Che dire, una bella fortuna!

 

DON RODRIGO PERETTI


Il Diario di Bordo


In molti giustamente ci chiedono "Quando aprite?", "Come procedono i lavori?"... e via dicendo. Così abbiamo creato questo Diario di Bordo, per aggiornare chiunque sia interessato sulle attività in corso e su quanto è stato fatto fino ad ora per la realizzazione del microbirrificio Birra Cerqua. Fino alla tanto attesa inaugurazione!

Sarà aggiornato con cadenza settimanale (giorno più, giorno meno) quindi visitatelo spesso!

Parte 1: Introduzione

Parte 2: La scelta della via

Parte 3: La Fermentazione

Parte 4: La Canna Fumaria

Parte 5: I lavori (forzati)

Parte 6: Ecologia e Corteccia