Four Hops

Quattro sono gli elementi della natura: terra, acqua, aria, fuoco. Quattro le stagioni. E i punti cardinali. Ma anche gli ingredienti della birra, secondo l'antica legge della purezza: acqua, malto, luppolo e lievito.

E poi ci sono i Quattro Luppoli - Citra, Cascade, Simcoe e Amarillo - che abbiamo mescolato insieme in grande quantità, utilizzando la tecnica del dry hopping, per ottenere una birra completamente nuova e profumatissima, la nostra Four Hops.

Una birra dallo stile unico che presenta un sapore amaro, persistente al palato, e un bouquet aromatico tra lo speziato e il floreale, a tratti resinoso.  

La particolare combinazione di profumi e sapori ottenuta fa della Four Hops una birra da sorseggiare e assaporare con calma: ogni sorso è un'esperienza a sé, e ne richiama altri.

 

La Four Hops è una birra chiara, leggermente ambrata. Ad alta fermentazione, ha una gradazione alcolica di 6,5%. Viene servita con un cappello di schiuma soffice e leggera.

 

"Quattro è il numero perfetto!"

 

Lu.Bo.Lu.Bo Luppolo Bolognese

Luppolo Bolognese

Si presenta con morbida schiuma, piccole bollicine e un colore ambrato leggero (rossiccia) ad accompagnare la presentazione un lieve profumo floreale (limone tropicale erbaceo).
Alla boccata si presenta morbida, malto caramello, piacevole amaro inizialmente leggero tropicale, resinoso e una punta leggerissima di limone. L'amaro diventa lungo e persistente, con un fantastico finale erbaceo.


Luppolo
Tutto il luppolo utilizzato per la Lu.Bo è luppolo coltivato a Dozza (BO) dall'azienda agricola Tampieri. E' la prima e unica birra che viene fatta con luppolo coltivato nella provincia di Bologna.
Abbiamo selezionate le migliori varietà di luppolo che si sono adattate al terreno e al clima della prima collina bolognese e siamo soddisfatti dell'ottimo risultato ottenuto.

 

Stile: Bologna IPA
Gradazione: 5,6% alc. vol.
IBU: 46


Novecento

birra novecento

Si chiama Novecento, come gli anni del Comune di Bologna, nato nel 1116. Ed è stata ideata proprio per festeggiare in maniera inedita questa importante ricorrenza. E' una birra chiara ad alta fermentazione, che non si rifà a uno stile particolare. Molto profumata e beverina, presenta una nota agrumata sul finale e un amaro persistente, dovuto all’utilizzo di quattro luppoli diversi. Viene servita con cappello di schiuma soffice e leggera.

Stile: libero/A.P.A.
Colore: chiara
Gradazione: 5,1%

I.B.U.: 90


Finalmente la nostra Four Hops in bottiglia.

Due formati 0,33L e 0,75L.

Per ordinare compilare il form alla seguente url Four Hops

(gli ordini saranno accettati ed evasi in base alla disponibilità del prodotto e a partire dal 15 aprile 2017)

Four Hops in bottiglia


Four Hops

Quattro sono gli elementi della natura: terra, acqua, aria, fuoco. Quattro le stagioni. E i punti cardinali. Ma anche gli ingredienti della birra, secondo l'antica legge della purezza: acqua, malto, luppolo e lievito.

E poi ci sono i Quattro Luppoli - Citra, Cascade, Simcoe e Amarillo - che abbiamo mescolato insieme in grande quantità, utilizzando la tecnica del dry hopping, per ottenere una birra completamente nuova e profumatissima, la nostra Four Hops.

Una birra dallo stile unico che presenta un sapore amaro, persistente al palato, e un bouquet aromatico tra lo speziato e il floreale, a tratti resinoso.  

La particolare combinazione di profumi e sapori ottenuta fa della Four Hops una birra da sorseggiare e assaporare con calma: ogni sorso è un'esperienza a sé, e ne richiama altri.

 

La Four Hops è una birra chiara, leggermente ambrata. Ad alta fermentazione, ha una gradazione alcolica di 6,5%. Viene servita con un cappello di schiuma soffice e leggera.

 

"Quattro è il numero perfetto!"

 


Novecento

birra novecento

Si chiama Novecento, come gli anni del Comune di Bologna, nato nel 1116. Ed è stata ideata proprio per festeggiare in maniera inedita questa importante ricorrenza. E' una birra chiara ad alta fermentazione, che non si rifà a uno stile particolare. Molto profumata e beverina, presenta una nota agrumata sul finale e un amaro persistente, dovuto all’utilizzo di quattro luppoli diversi. Viene servita con cappello di schiuma soffice e leggera.

Stile: libero/A.P.A.
Colore: chiara
Gradazione: 5,1%

I.B.U.: 90


Lu.Bo.Lu.Bo Luppolo Bolognese

Luppolo Bolognese

Si presenta con morbida schiuma, piccole bollicine e un colore ambrato leggero (rossiccia) ad accompagnare la presentazione un lieve profumo floreale (limone tropicale erbaceo).
Alla boccata si presenta morbida, malto caramello, piacevole amaro inizialmente leggero tropicale, resinoso e una punta leggerissima di limone. L'amaro diventa lungo e persistente, con un fantastico finale erbaceo.


Luppolo
Tutto il luppolo utilizzato per la Lu.Bo è luppolo coltivato a Dozza (BO) dall'azienda agricola Tampieri. E' la prima e unica birra che viene fatta con luppolo coltivato nella provincia di Bologna.
Abbiamo selezionate le migliori varietà di luppolo che si sono adattate al terreno e al clima della prima collina bolognese e siamo soddisfatti dell'ottimo risultato ottenuto.

 

Stile: Bologna IPA
Gradazione: 5,6% alc. vol.
IBU: 46
 


Giovedì 29 ottobre alle 19.30 la presentazione della Lu.Bo al pubblico, presso il brewpub.

 

Vi aspettiamo giovedì 29 ottobre presso il brewpub Birra Cerqua con un aperitivo offerto da noi, per spillare e degustare insieme la prima birra (artigianale) made in Bologna, con luppolo coltivato nel territorio bolognese: la Lu.Bo.

 

Un'idea che nasce dalla collaborazione con l'azienda agricola Tampieri di Dozza, dove la coltivazione del luppolo è stata avviata nella primavera del 2015 su un terreno di circa un ettaro.


Con la Lu.Bo. abbiamo voluto dare vita a uno stile che ci piace chiamare BPA - Bologna Pale Ale, dato che questa birra artigianale si rifà allo stile IPA (India Pale Ale) utilizzando il luppolo locale, in grande quantità, acquisendo così un profumo, un aroma e un amaro caratteristici.

Si presenta con una soffice schiuma, un colore ambrato e ha un lieve profumo floreale, alla boccata è morbida, piacevole, con un deciso finale amaro erbaceo.

 

Luppolo Bolognese campo

Luppolo Bolognese


We like it "Green"

Our passion for good and genuine things lead us to make production and management choice with the least environmental impact.

Most of ingredients we use are local (Emilia Romagna region) and Italians. With the aim to use Italian hop, in 2012 we started an experimental growing in the Ferrarese countryside (approx 50 kilometres from Bologna), with a first selection of root stocks.

Our beers are only served on tap, in glasses... therefore, no waste of materials for bottles or cans, neither of energy to recycle them!

Furthermore, worn out malt is used to obtain an excellent salty cake, called Corteccia! 

Furnitures have been designed following an innovative project focused on reusing and recovery of materials.